closeup photo of person holding panasonic remote control in front of turned on smart television
Tecnologia

Come avere Netflix gratis

Scopri come avere Netflix gratis per poterti vedere tutti i programmi e le serie TV del noto canale americano senza tirare fuori un centesimo. Da aprile di quest’anno, infatti, Netflix ha tolto all’ Italia il mese di prova gratuito, una mossa che non ha incontrato i favori del pubblico e che ha fatto aumentare le ricerche in rete di un modo alternativo per provare il servizio prima di decidere, eventualmente, di abbonarsi.

Gli abbonamenti ad oggi disponibili sono il Base da 7,99€/mese, lo Standard da 11,99€/mese ed il Premium da 15,99€/mese.

Ci sono comunque alcuni modi legali a altri no per poter avere Netflix gratis in maniera temporanea o permanente e ora andiamo ad elencarli.

Prima però un doveroso disclaimerquesto articolo ha solo scopo informativo e non intende promuovere attività illegali. L’autore dissuade chiunque dal seguire nella realtà le istruzioni qui riportate, invita i lettori ad un comportamento civile e a pagare ciò che è giusto pagare. Boorp.com si dissocia da chiunque intenda utilizzare queste informazioni per compiere attività al di fuori delle leggi vigenti. Chiunque dovesse farlo si assume la piena responsabilità delle proprie azioni.

little girl holding a tablet
Photo by Karolina Grabowska on Pexels.com

Come avere Netflix gratis

1) Abbonarsi a Vodafone Giga Network Fibra. Se avete intenzione di abbonarvi a Vodafone Giga Network Fibra a 27,90 €/mese sappiate che avrete diritto a ben 6 mesi di Netflix gratis. Per attivare questa offerta dovete andare in QUESTA PAGINA e cliccare il tasto verde Attiva Netflix.

2) Guardare le serie sui siti di streaming gratuito. Se non vi interessa vedere le serie di Netflix in tempo reale ma vi va bene guardarle in differita potete andare su siti come CB01 o Guardaserie dove trovate di tutto. Cercateli su Google perché cambiano spesso estensione: ad esempio oggi il primo sito si chiama cb01.love mentre fino ad una settimana fa si chiamava cb01.productions e prima ancora cb01.rocks e così via. Attenzione anche alle pubblicità presenti, soprattutto sottoforma di pop-up molto fastidiosi e spesso dai contenuti imbarazzanti. Siate veloci a chiuderle.

3) Installare un apposito file APK che sblocca Netflix su Android. Se avete uno smartphone o un tablet Android potete scaricarvi un’apposita App, che non si trova sul Play Store, e che vi sblocca Netflix per sempre. Per farlo dovete prima abilitare il vostro telefonino ad accettare App da fonti non ufficiali. Andate su Impostazioni – Sicurezza – Origini sconosciute e settate il cursore su On. Occhio perché adesso potete installarvi qualsiasi porcheria da fonti non controllate da Google e quindi potenzialmente dannose. Decliniamo ogni responsabilità, se lo fate vi assumete al 100% la responsabilità di ciò che può succedere. Controllate di avere l’antivirus aggiornato. A questo punto installatevi Aptoide che è una specie di Play Store alternativo da dove si possono scaricare App di tutti i tipi. Lo trovate CLICCANDO QUI ». Una volta installato avviatelo e cercate Netflix. Oltre alla versione ufficiale troverete delle versioni alternative. Controllate le recensioni ed il grado di sicurezza e decidete se provarle oppure no. A voi la scelta!

4) Gruppi Telegram e Facebook che forniscono account Gratis. Ci sono molti gruppi Facebook o Telegram che forniscono account gratuiti per guardare Netflix a sbafo. Nel 90% dei casi non funzionano. Nei pochi casi nei quali funzionano dopo 4 o 5 giorni smettono di funzionare. Sinceramente bisogna avere la fortuna di cascare in qualche account stabile e funzionante altrimenti si perde un sacco di tempo.

5) Utilizzare una VPN per simulare un collegamento dall’estero. Con questo trucchetto potete usufruire del mese gratis che Netflix consente ancora di avere in alcuni Paesi ( vedi la lista qui). Il modo più semplice per simulare il collegamento da un Paese estero è installare l’estensione per Chrome HOLA VPN che vi consentirà di scavalcare i blocchi regionali non solo per Netflix ma anche per tutte le reti televisive estere che non possiamo guardare in Italia.

Segnaliamo di prestare la massima attenzione agli Account Generator, dei piccoli software che dovrebbero generare degli account fasulli ma funzionanti per sbloccare Netflix. Nel 99% dei casi sono virus che vi rovineranno il PC o lo smartphone. Statene alla larga.

Bene, se conoscete altri metodi condivideteli pure nei commenti grazie.

Il nostro consiglio, comunque, è quello di pagare l’abbonamento che non è poi così caro e guardare Netflix in tutta sicurezza, potendo contare anche sull’assistenza dell’azienda. Inutile rischiare delle sanzioni o di beccarsi qualche virus per risparmiare pochi euro al mese. Essere corretti spesso paga di più che non esserlo.

Fonti: boorp.com